Certo non sempre si ha tempo e modo di seguire le tendenze più in voga pure per l’addobbo dell’albero di Natale. Ed ecco che andiamo a rovistare in cantina per recuperare ciò che abbiamo riposto quasi un anno fa, più o meno con cura.

Come possiamo allora essere alla moda senza per questo spendere una fortuna? 

Come sa bene chiunque tenga ad avere una casa accogliente, l’imperativo categorico è senza dubbio l’ordine. Una casa ordinata, con oggetti e decorazioni selezionati e in armonia tra loro, è il luogo ideale in cui trascorrere momenti indimenticabili. Sia che desideriate seguire le tendenze più attuali, sia che vogliate armonizzarle con il vostro gusto e stile, sia che vogliate sfruttare quello che avete già acquistato gli anni passati, il consiglio che vogliamo darvi è quello di riporre sempre tutti gli addobbi natalizi nel modo più ordinato possibile.

LE SCATOLE DEI COLORI – alla fine delle Feste Natalizie, nel momento di riporre il tutto, prendete tante scatole quanti sono i colori utilizzati e riponete gli addobbi per colore. 

Se il colore di quest’anno è, ad esempio, il rame, dopo aver utilizzato i miei nuovi addobbi e realizzato il mio albero di tendenza, andrò a riporre gli stessi nella scatola del color rame. Ogni anno il mio “magazzino” si arricchirà di scelte che torneranno certamente utili al momento opportuno e avremo sempre un albero nuovo e alla moda ogni anno, senza aver buttato i nostri soldi!

L’ALBERO MIGLIORE – alla base di tutto, non c’è dubbio, è importante scegliere un albero DI QUALITÀ. Il vero dispendio economico è acquistare ogni anno un nuovo albero di bassa qualità che resisterà una o, al massimo, due stagioni e non più, dando in ogni caso la pessima  impressione del “vorrei ma non posso”!

 

SOLVZIONI HA SCELTO PER NOI

alberi con luci incorporate e apertura ad ombrello…praticamente indistruttibili!!!!!!!!