Come tutte le mamme che lavorano, sono sempre di corsa e non ho tempo nemmeno per due ore di sano fitness a settimana, figuriamoci per mettermi al lavoro con colla e pennelli.

Però c’è da dire che quando davvero si desidera fare qualcosa, il tempo si trova. Per quanto mi riguarda, sono riuscita a ricavarmi il mio spazio creativo dopo cena. Dopo aver dato da mangiare agli affamati e da bere agli assetati, tiro fuori scatole, buste e tovaglie di plastica e mi metto all’opera. Negli ultimi tempi, durante il giorno mi ronza in testa il progetto che voglio realizzare e la sera do sfogo alla creatività!

Ora vi mostro alcuni lavoretti che ho realizzato e vi elenco l’occorrente per copiarli.

OCCORRENTE
  • Basi per ghirlanda. Il materiale che io ho usato è il legno intrecciato, che vi permetterà di incastrare dentro i gambi dei fiori aumentando la stabilità della composizione
  • Cestini (v. sopra)
  • Fiori artificiali
  • Uova artificiali (qui ho usato uova di polistirolo di varie dimensioni e colori)
  • Pulcini finti (i più semplici e classici che trovate)
  • Rami
  • Colla a caldo (stesse raccomandazioni dell’articolo Come realizzare una GHIRLANDA PASQUALE.
  • Tovagliette di plastica
  • Forbici per giardinaggio
  • Pinze
  • Fil di ferro per giardinaggio
  • TANTA PAZIENZA! (che sarà ampiamente ripagata dal risultato finale) 

 

1.GHIRLANDA DI CALLE

Questa è davvero la più semplice, ma io la trovo molto elegante.

 
2. CUORE NEL CUORE

Un pò più ricca e colorata ma sempre con colori pastello. Sono molto soddisfatta di come è venuta! 

 
3. CESTO DI GIRASOLI

Questo progetto ha richiesto più tempo, ma ne è valsa la pena! Dato che all’esterno del cestino si vedevano gli steli intrecciati, li ho coperti con foglie di edera. Ho riempito il cestino di paglia e ne ho fatto un cesto regalo, riempendolo di mignon di prodotti da bagno e ovetti di cioccolata. 

 
4. GHIRLANDA/CENTROTAVOLA

Questa ghirlanda, molto più piccola, può essere utilizzata sia come decorazione da parete/porta che come centrotavola, magari con una candela.

 
5. ALBERO PASQUALE

Un albero di Pasqua si ottiene molto facilmente applicando semplici decorazioni primaverili su rami secchi. Io ho usato dei rami che già avevo fuori dalla porta di casa e il risultato è’ stato apprezzato. 

Ve lo mostro

 
6. NIDO DI 🐣 🐥 PULCINI

Piccola semplice decorazione da utilizzare all’interno di cesti o altre decorazioni o semplicemente da appoggiare su qualche ripiano.